Dopo 32 anni il Palio è della Torre!

Pubblicato: 04 Ottobre 2018
Scritto da Magistrato delle Contrade

Non ci volevano - o potevano - credere, i contradaioli della Torre. Lo stesso capitano Daniel Fleba, al suo debutto in piazza, sembrava quasi infastidito quando gli altri capitani gli hanno detto che la Torre aveva vinto il Palio. Quando il cancelliere ha decretato che sì, la freccia giallonera era sul 3, il fiume giallonero ha rotto gli argini e l'entusiasmo di una maledizione spezzata ha invaso piazza del Teatro. È stata la fine di un incubo durato troppo: per questo anche le altre sorelle non hanno risparmiato sorrisi e congratulazioni a un gruppo che non aveva praticamente mai assaporato la gioia della vittoria. Molti infatti erano troppo giovani o addirittura non ancora nati, in quel lontano 1986 in cui l'allora capitano Giancarlo Bacchella aveva alzato per l'ultima volta il drappo al cielo.