Sedicesimo trionfo per San Cassiano

Categoria: Palio News Creato: 28 Settembre 2015 Pubblicato: 28 Settembre 2015
Scritto da Magistrato delle Contrade
Palio di Mortara 2015, il trionfo San Cassiano

I colori biancoverdi svettano nel Palio grazie a una prestazione maiuscola dell'arciere esordiente Giuseppe Puliserti. Dopo un prepalio deludente, i biancoverdi superano tutti e conquistano il drappo dipinto da Paola Cervio alla sfida finale. Sono quasi le 18 quando la contrada guidata da Vittorio Testa (quinto successo per lui) è alla casella 48; seguono la Torre alla 44 e San Dionigi alla 43. San Cassiano fallisce il tentativo da 15 e finisce alla 61, nel labirinto, che significa un turno di stop. San Dionigi avanza alla 54 e la Torre alla 53. A questo punto sembra una questione a due tra i rossoblu e i gialloneri, con i secondi che hanno il vantaggio in caso di ex aequo, ma nel frattempo scoccano le 18 e si disputa la sfida finale, per la quale la penalità non ha effetto. A questo punto San Cassiano si trova con un vantaggio di 8 punti, incolmabile con tre frecce. Finisce così in un tripudio per il rione di Porta di Giove e i suoi contradaioli.