Palio 2015: le precisazioni del Magistrato delle Contrade

Categoria: Palio News Creato: 11 Agosto 2015 Pubblicato: 11 Agosto 2015
Scritto da Magistrato delle Contrade

In merito all'articolo apparso il giorno 10 agosto u.s. sul quotidiano La Provincia Pavese, si precisa quanto segue:

 

- Il Magistrato delle Contrade ritiene che parte dell'articolo di giornale sia frutto di ricostruzioni prive di ogni fondamento, nonostante ci sia da parte dell'associazione piena disponibilità nei confronti di tutti;

 

- Il Magistrato delle Contrade sin dallo scorso mese di ottobre 2014 lavora in funzione della programmazione per il Palio “Città di Mortara” in calendario domenica 27 settembre 2015. A tal proposito sono state programmate tutte le iniziative ritenute opportune per migliorare il contesto della manifestazione;

 

- Il Magistrato delle Contrade ritiene che la programmazione sia la chiave per ottenere tangibili successi organizzativi. È dunque doveroso precisare che il Magistrato delle Contrade ha inoltrato al Comune di Mortara tutte le necessarie richieste per l'occupazione di suolo pubblico nello scorso mese di gennaio: nello specifico era stato richiesto l'utilizzo di piazza Vittorio Emanuele II come sede del Palio;

 

- Si chiarisce che alla data di pubblicazione del sopracitato articolo di giornale il Magistrato delle Contrade non ha ancora avuto incontri ufficiali con gli Enti che si occupano dell'organizzazione della Sagra del Salame d'Oca, ma solo l'appuntamento per un incontro in programma per mercoledì 12 agosto;

 

- Data l'assenza di richieste ufficiali, il Magistrato delle Contrade si riserva di prendere una posizione ufficiale in seguito all'incontro di mercoledì prossimo 12 agosto.